CROCE ASTILE

CROCE ASTILE Ignoto sec. XIV, seconda metà rame cesellato provenienza: chiesa di San Francesco La Croce astile, così chiamata perché la lunga punta metallica ne permetteva l’innesto su di un’asta, è in rame cesellato sul fronte mentre il verso è privo di lavorazione. In origine probabilmente dorata, ha bracci lisci che terminano con i simboli […]

PACE

PACE Ignoto, sec. XV, fine avorio intagliato provenienza: chiesa di San Francesco La quattrocentesca tavoletta d’ebano proveniente dalla chiesa di San Francesco, porta le figure intagliate in avorio di Cristo sul sarcofago, la Vergine e l’apostolo Giovanni, riproponendo il motivo della Pietà scolpito sul fronte della tomba di Bartolomeo Brancaleoni. In alto, sulla cimasa della […]

VETRATA SAN FRANCESCO

VETRATA SAN FRANCESCO Maestro Umbro/Toscano del sec. XIV e Francesco Mossmeyer, 1912 dipinto a gran fuoco su vetro provenienza: chiesa di San Francesco La vetrata è una preziosa opera trecentesca, l’unica originale superstite della chiesa di San Francesco. Presenta al centro, su fondo turchino damascato, la figura del Santo di Assisi; la più antica rappresentazione […]

TONDI FEDERICO E OTTAVIANO

TONDI FEDERICO E OTTAVIANO Domenico Rosselli e Francesco di Giorgio Martini, attr. 1474 bassorilievi in marmo provenienza: portico chiesa di San Francesco I due bassorilievi marmorei presentano i ritratti di Ottaviano Ubaldini della Carda e di Federico da Montefeltro. Provengono dal portico che era addossato alla facciata della chiesa di San Francesco, fatto costruire nel […]

SALA VERO BALDESCHI

SALA VERO BALDESCHI Questa ampia sala ospitava le quattordici cellette dei frati, allineate, sette per lato, lungo il corridoio centrale illuminato dalla grande monofora trilobata, modificata e ampliata nel 1363 a seguito della costruzione del campanile. La cella che la tradizione voleva occupata da San Bonaventura da Bagnoregio (1221-1274) fu trasformata in cappella ma andò […]