NICCHIA CON MADONNA E SANTI

Scuola di Mercatello, sec. XV

affresco

L’affresco nella nicchia, raffigura la Madonna in trono col Bambino e i Santi Antonio Abate e Sebastiano.

Coperto fino al 1913 da un altare e un muro che ne hanno permesso la conservazione, è riconducibile allo stesso autore dell’affresco sul portale di ingresso.

L’artista, che opera alla fine del Quattrocento ed è vicino al fare di Giovanni Santi, rappresenta quella che è stata definita Scuola di Mercatello. Questa testimonia l’intensa attività artistica della cittadina che, soprattutto nel corso del Tre e del Quattrocento, ha vissuto la sua stagione più brillante, stimolata da una vivace economia e dalla presenza di numerose famiglie notabili che hanno lasciato il segno della loro cultura e della loro ricchezza.