NICCHIA DEL PARADISO

Scuola Umbra, sec. XV

affresco

La nicchia dipinta è un interessante esempio di scuola umbro- marchigiana della fine del Quattrocento che si caratterizza per una notevole vistosità cromatica.

L’affresco, detto tradizionalmente Il Paradiso, è l’unico rimasto sempre visibile nel corso delle modifiche subite dall’edificio.

La ricca composizione, che in passato si estendeva ad una perduta struttura aggettante, presenta al centro la Madonna in trono col Bambino, ai lati i Santi Caterina d’Alessandria e Ludovico d’Angiò. In alto, solenne, il Padre Eterno benedicente, attorniato da angeli, che regge il mondo con i tre continenti allora conosciuti: Europa, Asia e Africa.